Ecotherm al convegno riqualificazione ambientale

Ecotherm al convegno riqualificazione ambientale

Ecotherm al convegno riqualificazione ambientale di Unione Petrolifera

Ecotherm, Gianni Mannucchi, Luca Caratto, Hub tecnologica Campania,consulenza ambientale, bonifica, gestione rifiuti

Martedì 21 gennaio il nostro presidente Gianni Mannucchi e l’Amministratore Delegato Luca Caratto hanno partecipato alla prima riunione del 2020 del progetto riqualificazione ambientale di Unione Petrolifera. 

Nello stesso ambito è stato presentato in anteprima agli associati Hub Tecnologica Campania, progetto di Remtech dedicato a bonifiche, risanamento e valorizzazione del territorio con applicazioni di tecnologie innovative. 

L’Hub Tecnologica Campania rappresenta un vero e proprio polo di eccellenza che vede la possibilità di individuare aree pilota per l’applicazione delle tecnologie innovative già presenti sul mercato e la sperimentazione di nuove tecnologie in fase di validazione. 

L’idea nasce a marzo 2019 in occasione di un importante evento sulle Bonifiche e Valorizzazione del Territorio organizzato a Giugliano, alla presenza del Ministro Sergio Costa, il Sottosegretario Micillo, il presidente di ANAC Cantone, il Commissario Straordinario Gen. Giuseppe Vadalà e Silvia Paparella, General Manager di Remtech.

L’Hub nasce per promuovere il valore del risanamento del territorio e del recupero ambientale in Campania e ha scelto Energy Med come sua prima esposizione strategica: l’evento, in programma dal 26 al 28 marzo si svolgerà a Napoli e tratterà conferenze tecniche e scientifiche, momenti di confronto tra i massimi esperti, incontri con i cittadini e con le scuole di Giugliano e una site visit direttamente sulla Terra dei fuochi per verificare quello che è stato fatto e il percorso ancora da intraprendere

Il progetto prevede l’organizzazione di un importante evento centrato sul tema delle tecnologie e sulle attività di bonifica, coronato da un’esposizione dei migliori prodotti e servizi e da momenti di confronto tra istituzioni, imprese, associazioni, università, ricerca, esperti ogni giorno impegnati nella rigenerazione dei territori contaminati.

La giornata è stata un’ottima occasione di condivisone e confronto sull’importanza della tutela dei territori.

Un sentito ringraziamento a Unione Petrolifera e a tutti i partecipanti all’incontro per la qualità e la concretezza del confronto tenuto.