Ecotherm socio aggregato di Unione Petrolifera

Ecotherm socio aggregato di Unione Petrolifera

Ecotherm socio aggregato di Unione Petrolifera

Con la delibera del Consiglio Generale dell’Unione Petrolifera dello scorso 12 dicembre, Ecotherm aderisce ufficialmente ad Unione Petrolifera in qualità di Socio Aggregato nell’ambito del “Progetto Riqualificazione Ambientale”, volto alla definizione e alla diffusione dei migliori standard operativi nei campi dell’ingegneria ambientale, della bonifica e della riqualificazione dei siti contaminati.

L’Amministratore Delegato di Ecotherm, Luca Caratto, ha così commentato: “E’ motivo di orgoglio e soddisfazione per la nostra Azienda entrare a far parte di una Associazione prestigiosa come Unione Petrolifera. La collaborazione sui temi ambientali tra i maggiori Gruppi petroliferi e le principali Imprese del settore, sotto il proattivo coordinamento del team di Unione Petrolifera, rappresenta un passo avanti fondamentale per lo sviluppo sostenibile del settore, nel pieno rispetto delle normative e a tutela del comune patrimonio ambientale”.

L’Unione Petrolifera è l’associazione costituita nel 1948 che riunisce le principali aziende petrolifere che operano in Italia nell’ambito della trasformazione del petrolio, e della distribuzione dei prodotti petroliferi e della logistica. Con 42 aziende associate e 10 soci aggregati rappresenta il settore nelle sedi istituzionali e costituisce il fulcro delle iniziative di analisi e sviluppo promosse dal comparto sui temi tecnici, economici e ambientali. La tutela dell’ambiente, l’attenzione per la sicurezza, l’impegno nella ricerca e nell’innovazione sono i valori che l’associazione ritiene fondamentali e irrinunciabili per una industria petrolifera nazionale moderna e vitale. L’Unione Petrolifera aderisce a Confindustria e a partire dal 2006 a Confindustria Energia quale Federazione di settore.

Per leggere il comunicato ufficiale di UP clicca qui (PDF): Unione Petrolifera